Formazione professionale: aggiornarsi con il presente per fare un passo verso il futuro

mag 22, 2019

Formazione professionale: aggiornarsi con il presente per fare un passo verso il futuro

Il mondo del lavoro odierno corre a una velocità che è dieci volte superiore a quella di dieci o quindici anni fa. Le richieste del mercato sono sempre più esigenti e verticali e talvolta anche chi svolge un lavoro di tipo manuale si trova a dover partecipare a corsi di aggiornamento per l’utilizzo di macchine o utensili di ultima generazione, così come anche i manager e le figure più qualificate si trovano a far fronte ad accelerazioni in termini digitali e innovazioni nei propri ambiti che li portano a seguire aggiornamenti settoriali. Tutto questo ovviamente non esclude i disoccupati, che anzi spesso si trovano a doversi riqualificare nel mondo del lavoro e quindi a partecipare a corsi di formazione per potenziare i propri cv e rilanciarsi in un mercato sempre più esigente.

 

Cosa intendiamo per formazione professionale

Il ruolo della formazione in questo asse tra datori di lavoro e lavoratori diventa strategico, da una parte incontra le necessità del titolare che mira ad un organico qualificato e competente, dall’altro lato offre l’opportunità agli individui di rimanere al passo con le richieste di mercato o anche semplicemente di tenersi aggiornato su tutto quello che fa parte della propria professione.

Com’è suddivisa:

  • Formazione professionale iniziale, rivolta ai giovani che si accostano per la prima volta al mondo del lavoro
  • Formazione professionale continua, rivolta a persone che già lavorano e intendono migliorare le proprie competenze, oppure a persone escluse dal mercato del lavoro e che intendono riqualificarsi in vista di un nuovo o di un migliore inserimento

 

Un passo verso il futuro: perché è così importante la formazione professionale?

E’ facilmente intuibile conoscere il ruolo che gioca la formazione professionale al giorno d’oggi; partecipare ad un corso per apprendere nuove tecniche o competenze significa gettare le basi che ci devono rilanciare nel mondo del lavoro e ci preparano alle richieste del domani. Ognuno di noi ha bisogno in qualche modo di rimanere aggiornato sulle tematiche e gli aspetti che riguardano il proprio lavoro o semplicemente approfondire e acquisire competenze da poter spendere per la ricerca di un nuovo lavoro e quindi riqualificare la propria figura professionale agli occhi di aziende sempre più esigenti.

Ogni mese ci confrontiamo con un numero elevato di candidati che hanno necessità di “formarsi” per acquisire nuove competenze e ricollocarsi in un ambiente lavorativo che a volte ha semplicemente avuto un evoluzione. Basti pensare a quanto il marketing tradizionale e il marketing digitale siano vicini tra di loro nei meccanismi, nei loro concetti e quanto in realtà si differenzino per strumenti, strategie e approccio, nonostante l’obiettivo sia il medesimo.

I veri protagonisti di questo gioco al quale il mercato ci costringe a partecipare sono gli individui con la loro voglia e la loro capacità di mettersi in aula per imparare, apprendere e conoscere aspetti che daranno loro un bagaglio di competenze da poter inserire nei propri cv, ma soprattutto, su cui potranno contare per rendere la loro una figura più qualificata e pronta a rispondere alle richieste alle quali verranno sottoposti.

 

I vantaggi che puoi ottenere

Prima di parlare dei vantaggi è bene sapere che la conoscenza passa attraverso lo studio, e che lo studio richiede tempo, attenzione e molte volte non risulta essere neppure sufficiente conoscere perfettamente un argomento fino a quando non lo si mette in pratica o semplicemente si ha bisogno di ripetere, rileggere, informarsi e di conseguenza continuare a mantenersi aggiornati.

Uno dei vantaggi nel partecipare ad un corso è legato ai docenti. Figure professionali che hanno una certa esperienza in ciò che portano in aula, sono in grado di trasmettere la loro conoscenza e quindi di dare luce ad aspetti a noi molte volte oscuri o semplicemente termini e parole che sentiamo in conversazioni con addetti ai lavori e colloqui di lavoro. Il docente è un punto di riferimento che può anche diventare fonte d’ispirazione per far capire che tutti possiamo rilanciarci nel mondo del lavoro e che tutti abbiamo la possibilità di riqualificarci professionalmente, a qualsiasi età e indipendentemente da ciò che si è fatto prima o dal percorso di studi dal quale si proviene.

Questi corsi devono essere uno stimolo e devono rappresentare un input in ciascuno di noi perché come un vecchio detto ci insegna “non si smette mai di imparare”.

Abbiamo preparato un piccolo elenco di aspetti positivi, che vale la pena leggere:

  • investire su noi stessi non è mai tempo perso
  • acquisirai nuove competenze, tecniche e conoscenze
  • un cv aggiornato e molte volte un attestato da poter spendere
  • se già sei un professionista, potrai approfondire aspetti che già conosci
  • sei aggiornato sui trend attuali del lavoro
  • può aprire le porte verso una nuova professione
  • il network è un elemento da non sottovalutare
  • potrai rispondere ad esigenze specifiche del mercato del lavoro



La formazione professionale non è mai una perdita di tempo, anzi è un investimento su noi stessi, in alcuni casi indispensabile in altri è la chiave per gettare le basi del nostro futuro lavorativo.

 

Il ruolo di Jobbing Centre sull’asse Lavoro / Corsi di formazione

Jobbing Centre si presenta come leader nella formazione sia nel campo di aziende clienti che hanno la necessità di formare i propri dipendenti nell’ottica di una mera crescita professionale, ma soprattutto per specializzarli nella mansione da loro svolta. Tutto questo grazie alla conoscenza ed alla collaborazione con fondi interprofessionali ai quali risulta accreditata quali Fondimpresa e For.Te ed alla partecipazione attiva ai bandi della Regione Lombardia attraverso i vari avvisi di Formazione Continua: Fase III, Fase IV e Fase V.

Jobbing Centre inoltre da anni collabora con le Agenzie Interinali organizzando corsi di formazione attraverso il fondo FormaTemp, fondo per la formazione e il sostegno al reddito dei lavoratori in somministrazione. Tale formazione vuole essere da supporto a tutte quelle persone che vogliono e necessitano di formazione gratuita per potersi ricollocare nel mercato del lavoro e che hanno bisogno di essere sempre al passo con i tempi.

 

I nostri corsi per disoccupati e inoccupati rispondono ad un’esigenza di mercato

I nostri progetti formativi rispondono ad una reale richiesta del mercato e svolgono un ruolo di filo conduttore tra aziende e candidato. Sono molte le case history che hanno portato i nostri corsisti e ricollocarsi nel mondo del lavoro, e sono molte le testimonianze che certificano il lavoro svolto in questi anni.

Tuttavia una delle storie più significative che ci vogliamo citare riguarda quella di Marianna che partecipò ad un nostro corso di formazione legato alle human resource. Marianna disoccupata da tempo dimostrò subito di avere le caratteristiche e le capacità per poter ricoprire un ruolo di quel genere in un’azienda e fu così la nostra dirigenza decise di metterla sotto contratto per uno stage di prova.

Sono passati esattamente 3 anni da quel giorno, oggi Marianna rappresenta una risorsa importante nel nostro team di lavoro e ha consolidato la sua posizione lavorativa all’interno di Jobbing diventandone una risorsa preziosa.

"Avremo ancora modo di parlare di formazione e di storie che in questi anni ci hanno consentito di posizionarci sul mercato come leader nella formazione professionale, al servizio di aziende e persone."

Avvertenze per l'utilizzo dei social network